venerdì 20 maggio 2016

“Superstrada Pedemontana, troppi espropriati non sono stati rimborsati: ma l’opera non doveva essere finanziata con project bond americani? Questi bond sono stati emessi”?

“Ci sono o non ci sono questi project bond con cui finanziare la Superstrada pedemontana veneta”? La domanda giunge da Andrea Zanoni, consigliere regionale del  Veneto il quale rammenta come “sul caso avevo già presentato una interrogazione nel luglio dello scorso anno ricevendo una risposta tutt’altro che soddisfacente a novembre e ora riprendo il tema, perché mentre la Giunta Regionale  in più occasioni ha affermato che l’opera sarebbe stata finanziata dal concessionario dei lavori attraverso la sottoscrizione di project bond, tesi confermata dallo stesso concessionario nel corso dell’audizione della Sezione centrale di controllo della Corte dei Conti del 21 dicembre 2015 – spiega Zanoni - molti degli espropriati, soprattutto  ma non solo nella provincia di Treviso, non sono ancora stati risarciti e mi chiedo perché. Ripeto:  questi project bond americani sono stati emessi? Il fatto che gli espropriati non siano stati rimborsati,  in altre parole, da cosa dipende”? - See more at: http://www.andreazanoni.it/it/news/superstrada-pedemontana-troppi-espropriati-non-sono-stati-rimborsati-ma-lopera-non-doveva-essere-finanziata-con-project-bond-americani-q-questi-bond-sono-stati-emessi-q.html#sthash.rIEZJI8b.dpufy

1 commento:

  1. A me va benissimo che fermiate l'opera: un lavoro poi ce lo date voi nel caso?

    RispondiElimina

TU COMMENTI NOI MODERIAMO